Domande di concessione di aree di demanio idrico: prorogati i termini

Si pu chiedere alla Regione il rinnovo entro il 30 giugno 2016


La Regione Emilia Romagna ha prorogato i termini per la presentazione del rinnovo delle concessioni di aree appartenenti al demanio idrico, ovvero aree di proprieta dello Stato in prossimita di fiumi, torrenti e laghi.
Per garantire la sicurezza idrogeologica e la corretta gestione delle risorse idriche, possibile occupare queste aree per vari usi (agricoli e non) solo dietro regolare concessione.

Le domande per il rinnovo di tali concessioni potranno essere presentate entro il 30 giugno 2016 al Servizio Tecnico di Bacino competente per il territorio.

Per maggiori informazioni e per le istruzioni su come compilare la domanda potete consultare l'allegato qui a fianco o andare sul sito della Regione, alla pagina dedicata al demanio idrico.


Allegato: