Elezioni politiche del 4 marzo 2018: modalità di voto per gli elettori temporaneamente all'estero

Per esercitare il proprio diritto, c'è tempo fino al 31 gennaio per presentare la domanda
Elezioni marzo 2018

In occasione delle prossime consultazioni politiche, previste per domenica 4 marzo 2018, gli elettori residenti nel comune di Varano de’ Melegari, nonché i loro familiari conviventi, che si trovino temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di tempo di almeno tre mesi in cui ricada la suddetta data di svolgimento delle consultazioni elettorali, possono esercitare all’estero il proprio diritto di voto per corrispondenza tramite il consolato italiano a loro più vicino.

COME PRESENTARE DOMANDA
Occorre presentare domanda al Comune di Varano de’ Melegari, utilizzando il modello disponibile in fondo alla presente pagina, debitamente compilato in ogni sua parte, accompagnato dalla fotocopia di un documento d’identità valido con esatta indicazione dell’indirizzo postale estero.

QUANDO PRESENTARE DOMANDA
Entro il 32° giorno antecedente la data delle elezioni, ovvero entro il 31 gennaio 2018.

DOVE PRESENTARE DOMANDA
Le domande potranno essere presentate oppure inviate:

  • per fax al numero 0525/550502;
  • per posta al Comune di Varano de’ Melegari – Via Martiri delle Libertà n. 14 – 43040, Varano de’ Melegari (PR);
  • tramite mail alla pec: protocollo@postacert.comune.varano-demelegari.pr.it anche proveniente da una casella di posta non certificata;
  • tramite mail al seguente indirizzo: anagr@comune.varano-demelegari.pr.it
  • consegnata a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Varano de’ Melegari (aperto al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore 8.15 alle ore 10.00 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.30) anche da persona diversa dall’interessato.

Allegato: